Descrizione

Greenthesis è un’azienda specializzata in interventi di bonifica, di risanamento ambientale e di trattamento, recupero e smaltimento di rifiuti speciali, pericolosi e non pericolosi.

Il know-how specifico nella gestione integrata dei rifiuti industriali e l’esperienza pluriennale maturata collocano Greenthesis, da oltre vent’anni, ai vertici del panorama nazionale nei servizi ambientali e nel waste management.
L’attività svolta da Greenthesis è riconducibile alle seguenti business units:

  • bonifiche e risanamenti ambientali;
  • smaltimento e recupero di rifiuti industriali;
  • progettazione, realizzazione e gestione di impianti destinati allo smaltimento ed al recupero dei rifiuti industriali ed alla produzione energetica.

Greenthesis possiede e gestisce l’impianto sito ad Orbassano (TO), la più grande piattaforma in Italia per il trattamento dei rifiuti speciali, pericolosi e non (capacità autorizzativa oltre 500.000 t/anno). L’azienda gestisce inoltre ulteriori due impianti di proprietà: il primo, situato a Liscate (MI), fornisce un apposito servizio di smaltimento per varie tipologie di reflui liquidi di origine civile e industriale; il secondo, sito invece a San Giuliano Milanese (MI), è destinato all’attività di stoccaggio di diversi tipi di rifiuti (pile, vernici, contenitori T/F, farmaci, acidi, basi e reagenti), ed è specializzato nello smaltimento dei rifiuti pericolosi a matrice amiantifera.

Controlla, inoltre, altri quattro impianti: il primo, La Torrazza, società interamente controllata, che opera nel settore della gestione delle discariche per rifiuti non pericolosi e delle attività più strettamente connesse come la produzione ed il recupero energetico del biogas; il secondo, Bioagritalia, società detenuta al 70% che gestisce un impianto per il trattamento dei rifiuti finalizzato al successivo recupero in agricoltura di fanghi biologici ubicato nel Comune di Corte de’ Frati (CR); C.R., società titolare di una piattaforma polifunzionale, situata nel Comune di Sannazzaro de Burgondi su un’area di circa 30.000 mq, autorizzata all’esercizio delle operazioni di trattamento, recupero e smaltimento di rifiuti industriali, pericolosi e non pericolosi, e operante in via principale nel settore del recupero e valorizzazione di scarti industriali solidi e liquidi da destinarsi a termovalorizzazione; Eureko, società titolare di un impianto autorizzato all’esercizio di attività di trattamento, recupero e smaltimento di rifiuti industriali, presente sul mercato da oltre 40 anni con specifica vocazione al trattamento e recupero di rifiuti inerti e di terreni provenienti da bonifiche ambientali e da attività di riqualificazione territoriale.

Ha, infine, partecipazioni in ulteriori due impianti: il primo, Barricalla, è una discarica per rifiuti pericolosi, situata a Collegno (TO); il secondo, Daisy, è una discarica per rifiuti non pericolosi con impianto di inertizzazione, sita a San Procopio (BT).

 

Greenthesis è una società quotata sul mercato Euronext Milan (ex MTA) di Borsa Italiana e i suoi bilanci sono certificati. È dotata di un Sistema di Controllo Interno e di Gestione dei Rischi di cui sono parti essenziali un Comitato di ControlloGestione dei Rischi e Sostenibilità, la funzione Internal Audit, la funzione Risk Management e un Organismo di Vigilanza ex D.Lgs. n. 231/2001, nonché l’insieme delle procedure aziendali mirate ad assicurare l’adeguatezza del Sistema stesso.

 

La Società ha inoltre implementato un sistema di Enterprise Risk Management (ERM) volto all’integrazione del processo di gestione dei rischi all’interno del sistema gestionale complessivo, in modo da presidiare i rischi a tutti i livelli aziendali.

Dal 2007 ha adottato un proprio Codi­ce Etico e un Modello di Organizzazione, Gestione e Controllo ai sensi del D.Lgs. n. 231/2001, che contiene l’insieme di procedure, regole e controlli aventi lo scopo di prevenire, impedire e contrastare il rischio di commissione dei reati dai quali è fatta discendere la responsabilità in sede penale prevista dal Decreto.

Negli ultimi anni Greenthesis ha ottenuto importanti risultati e attestazioni in ottica di sostenibilità, quali:

  • il conseguimento del Rating di Legalità;
  • la riconferma del proprio rating finanziario nella fascia “Investment Grade”;
  • la pubblicazione in via volontaria della propria Relazione di Sostenibilità in aderenza ai principi GRI, il più autorevole e diffuso standard a livello internazionale per la rendicontazione di carattere non finanziario;
  • l’ottenimento del Rating di Sostenibilità (o Rating ESG).

Detiene le seguenti certificazioni: UNI EN ISO 9001 (qualità), UNI EN ISO 14001 ed EMAS (ambiente), UNI EN ISO 45001 (sicurezza). Inoltre possiede l’Attestazione SOA per la categoria di lavori OG12 (“opere ed impianti di bonifica e protezione ambientale”), nonché la qualificazione per prestazione di progettazione e costruzione.

È  iscritta  all’Albo  Nazionale  Gestori  Ambientali: per la Categorie 8 – “Intermediazione e commercio di rifiuti senza detenzione”; Categoria 9 – “Bonifica di siti”; Categoria 10A e 10B; “Bonifica dei beni contenenti amianto”.